Ultimora

Monique Veaute è il nuovo direttore artistico del Festival dei Due mondi

Monique Veaute è il nuovo direttore artistico del Festival dei Due mondi di Spoleto. Lo è stata nominata ieri dal ministro dei Beni culturali e del Turismo Dario Franceschini. La già fondatrice di Romaeuropa arte e cultura e direttrice artistica dell’omonimo festival, già amministratore delegato e direttore della Fondazione Pinault di Palazzo Grassi e Punta della Dogana a Venezia, verrà ora presentata dal Sindaco di Spoleto al Consiglio di Amministrazione del Festival dei due mondi per la nomina. «Sono felice e orgoglioso della scelta di nomina per la mia successione. Questo Festival mi è entrato nella testa e nel cuore, e non poteva esserci soluzione migliore di quella appena decisa per un suo ulteriore rilancio come istituzione di alta cultura». È il commento di Giorgio Ferrara, direttore da tredici anni del Festival di Spoleto, alla nomina di Veaute, che gli succederà nell’incarico al termine della prossima edizione del Festival. E conclude: «Auguri di buon lavoro a Monique Veaute che festeggeremo quest’estate nella città dei Duchi e nel Festival fondato da Gian Carlo Menotti».

Commenti