Foto

Le microstorie di Willy Ronis

Sono le immagini che trovano lui, non viceversa. Quelle di Willy Ronis sono fotografie che raccontano di persone e situazioni quotidiane con uno sguardo particolarmente sensibile nei confronti della condizione umana. Willy Ronis. Fotografie dal 1934 al 1998, la più grande retrospettiva in Italia a lui dedicata, è in mostra alla Casa dei Tre Oci a Venezia fino al 6 gennaio. Le microstorie del fotografo francese narrano di persone comuni e non nascondono anche una certa critica sociale. Interessato alle classi più povere, alla lotta quotidiana alla sopravvivenza, Ronis predilige la Francia, tra capitale e periferia, ma non ha mai smesso di viaggiare e fotografare altri luoghi e i suoi abitanti.

Info: www.treoci.org/index.php/it

Commenti