Ultimora

Turbulence, al Monastero del Carmine l’ultima mostra di The Cool Couple

Turbulence è il nuovo progetto di The Cool Couple (Niccolò Benetton – 1986 | Simone Santilli, 1987), a cura di Paola Tognon, appositamente realizzato per Contemporary Locus nel Monastero del Carmine a Bergamo. Un percorso fatto di immagini, sculture, azioni e performance si sviluppa nell’antico monastero attraverso due lavori che, su dispositivi apparentemente opposti, mettono in scena la turbolenza della condizione umana. Il ciclo di performance Karma Fails – Meditation is Visualization costituisce l’opening e la prima parte del progetto del collettivo. Karma Fails sono azioni di meditazione fisica e mentale a partecipazione pubblica che intrecciano le pratiche della performance con quelle del rilassamento e della lettura guidata e si presentano come frame dilatati che interrompono il fluire quotidiano del pensiero e delle abitudini. Si tratta di un esercizio che mira a rubare istanti al tempo produttivo in una società in cui anche la meditazione è diventata strumento per migliorare le prestazioni della forza lavoro, il profitto e la redditività di stampo capitalista. Turborage consiste in un’alta colonna di cemento costruita e allestita all’accesso del monastero, a fronte delle colonne antiche che ne sorreggono il porticato. Per tutto il periodo della mostra il pubblico può colpire e distruggere con un bastone di legno o una mazza da baseball la struttura che, per l’apposita morbidezza del materiale usato, permette a ogni visitatore di scegliere tra la distruzione della colonna o la sua trasformazione in una scultura astratta. L’ideazione di questa scultura partecipativa prende avvio dal racconto di Gianni Rodari Il palazzo da rompere. Dal 5 giugno al 1 luglio, info: contemporarylocus.it

Commenti