Laura Owens espone le sue emoji in porcellana al Whitney

New York

Nota soprattutto come pittrice, Laura Owens, per la sua esposizione med-career al Whitney museum di New York, in corso fino al 4 febbraio, l’artista ha presentato anche delle sculture, precisamente delle emoji in porcellana. Lontano dall’essere dei semplici pezzi tridimensionali, le faccine sono diventate anche virtuali, adesivi progettati e realizzati espressamente per iMessage. Sul sito infatti è possibile scaricare gratuitamente la collezione dei 50 stickers della Owens che interpretano le classiche emoji dei social. Un rapporto reale e virtuale che ha interessato anche altri artisti come il designer Hyo Hong che ha trasformato i volti noti della fotografa Cindy Sherman in appunto delle Emoji, anche queste scaricabili gratuitamente, questa volta da google drive però. Info: https://itunes.apple.com/us/app/emojis-by-laura-owens/id1333657586?mt=8