Ultimora

Seeing Double, Luca Massaro in residenza da Metronom sviluppa il progetto Vietnik

Metronom ospita dal 22 giugno al 21 luglio la residenza estiva di Luca Massaro, artista nato a Reggio Emilia nel 1991, tra i finalisti del programma LIVEstudio#3, promosso dalla galleria modenese. Durante il suo periodo di lavoro, Massaro svilupperà uno dei due capitoli che fanno parte del suo ultimo progetto, Vietnik, un racconto fotografico in cui l’artista riflette sulla doppia natura dei vocaboli biopic e persona. Per l’occasione, l’artista presenterà Seeing Double, un allestimento dinamico e interattivo in cui curatori, artisti, critici, saranno invitati a dialogare con l’artista proprio a partire dal concept di Vietnik. Questa serie di scambi di punti di vista aiuteranno Massaro ad ampliare la sua riflessione. L’artista, inoltre, inviterà gli ospiti nella project room Face2Face, allestita con un’installazione sonora a cura di Dumbo Gets Mad, realizzata proprio sulla base dei temi affrontati con il progetto Vietnik. Gli appuntamenti cominciano il 22 giugno con la partecipazione di Daniele De Luigi, critico d’arte e curatore alla Galleria Civica. 

Info:  www.facebook.com/events

Commenti