Ultimora

Alla Galleria Tega Il rosso e il nero, quattro grandi artisti a confronto

Apre oggi al pubblico alla Galleria Tega Il rosso e il nero, la mostra di Alberto Burri, Enrico Castellani, Lucio Fontana e Piotr Uklanski. Una rassegna, a cura di Bruno Corà che, sotto il binomio di stendhaliana memoria, presenta una selezione di opere significative di quattro protagonisti del XX e XXI secolo. Un’opportunità per osservare come molti grandi maestri abbiano concentrato parte della loro produzione artistica su una dominante cromatica rossa e nera. La rassegna, fino al 5 maggio, mette a confronto diverse riflessioni e diversi utilizzi stilistici: se per Burri il nero segna l’inizio e la fine del suo percorso materico-astratto senza mai perdere di vista il rosso, per Castellani, che col rosso ha campito molte sue superfici, l’inizio delle loro sensibilizzazioni quotate avviene sotto la monocromia nera. Fontana, invece, modella la sua scultura spaziale in nero, dedicando numerosi concetti spaziali anche al colore rosso. Uklanski, infine, il più giovane, sperimenta nuovi sentieri dell’elaborazione cromatica.
Fino al 5 maggio, info: www.galleriatega.it 

Commenti