Ultimora

Atelier aperti per la terza edizione di Studi festival

Studi festival 3Di solito sono luoghi aperti a pochi, spesso chiusi a tutti tranne che allo stesso artista, stiamo parlando degli studi, degli atelier, ambienti che nel tempo sono stati romanzati fino a prendere un’aurea di sacralità. Ma non sempre sono posti inaccessibili, almeno non per tutto l’anno. Torna infatti per la terza volta nel giro di tre anni Studi festival. La manifestazione organizzata dal duo Premiata Ditta insieme agli artisti Claudio Corfone e Rebecca Moccia prevede l’apertura degli atelier inseriti nel programma dal 14 al ciccio. La città è Milano e ogni giorno è diviso in un’area della città, Nord-Est, Est, Sud, Ovest e centro, Nord-Ovest. Gli 18 marzo che partecipano gratuitamente sono liberi di proporre ai visitatori, anche loro entrano gratis, ciò che preferiscono mostrano i loro ultimi lavori o collaborando con altri artisti. Ma Studi è solo una parte del programma che coinvolge anche Artist run space raccolti sotto la sezione Spazi e appuntamenti al di fuori delle due strutture messe sotto la categoria Eventi collaterali. Oltre a offrire un’ottima possibilità di visitare luoghi altrimenti chiusi, Studi festival si propone anche il compito di mappare la creatività milanese stillando una lista di spazi dedicati all’arte contemporanea. Info: www.studifestival.it

Commenti