Ultimora

Le Premier, è nato un quartiere delle arti in città

Il 29 gennaio ha inaugurato a Marsiglia, nel Sud della Francia, Le Premier, un quartiere delle arti diretto da Jean Faucheur e voluto da Dominique Bluzet, direttore dei Théâtres marseillais du Gymnase. Nel primo arrondissement della città, rue du Théâtre Français e rue Guy Mocquet, sono state lavorate da un gruppo di artisti locali intervenuti realizzando ritratti soprattutto sulle serrande lungo le due vie. L’idea del progetto è portare un’unità artistica ed estetica delle due strade cercando di conservare l’anima del quartiere lavorando in collaborazione con gli stessi residenti e fra tutti con il liceo Thiers, situato all’incrocio delle due vie. Non è quindi un caso che nella rue Guy Mocquet sono presenti ritratti giganti di liceali realizzati dallo stesso Faucheur. L’altra parte del progetto ha coinvolto artisti locali liberi di utilizzare la tecnica che preferivano lavorando però sempre sul tema del ritratto. «Il risultato – dice Faucheur – è una serie di ritratti di sconosciuti e di gente comune che ha frequentato il liceo» Mentre Bluzet sottolinea l’importanza dell’operazione per Marsiglia: «Lo scopo è rendere il quartiere più pulito e di raccontare una storia ai turisti e agli stessi cittadini offrendo una galleria a cielo aperto». 

 

Commenti