Ultimora

Codalunga festeggia 10 anni e lancia un’open call per il catalogo

Era il 2005 quando l’artista Nico Vascellari ha deciso di aprire il suo studio ad altri artisti. Il progetto ha preso il nome di Codalunga, arte e suono trattati in maniera sperimentale hanno fin da subito caratterizzato la programmazione dello spazio che in poco tempo si è affermato nel mondo dell’arte contemporanea italiana e non. Nel 2014 il centro sperimentale si è trasferito da Vittorio Veneto, dove è nato e tutt’ora risiede, temporaneamente a Roma accogliendo con una serie di serate personaggi come: Marina Abramovic, Riccardo Benassi e Yuri Ancarani. Sono passati, insomma,10 anni dalla nascita di Codalunga e Vascellari lancia un oper call per realizzare un catalogo edito da Nero che festeggi l’anniversario. Avete tempo fino al 31 dicembre per inviare foto di uno degli eventi realizzati da Codalunga in questi dieci anni, potete quindi partecipare alla realizzazione del progetto girando il vostro materiale con tanto di crediti a book@codalunga.org. Info: www.codalunga.org

Commenti