Ultimora

Un concorso online per decretare il più bello/a della Galleria Nazionale

Oramai è evidente a tutti: la Gnam non ha solo cambiato nome, da ora in avanti La Galleria Nazionale, ma anche sostanza e immagine. Dopo il riallestimento/mostra voluto dalla direttrice Crisitiana Collu e inscenato dal curatore Saretto Cincinelli, ora la galleria si prepara per un concorso di bellezza. È lo stesso sito, rinnovato anche quello, a lanciare un contest all’interno dei muri dello spazio romano, la domanda è semplice: chi è il più bello e la più bella del reame? Dalle statue di Apollo e Minerva fino e oltre il ritratto realizzato da Boldini di Verdi e Hanka Zborowska dipinta da Modigliani, il pubblico può votare il suo preferito e fargli raggiungere il titolo di miss o mister Galleria Nazionale 2017, oppure una serie di menzioni d’onore decise però dall’insindacabile giuria. Il Museum Beauty contest, questo il nome dell’iniziativa, è diretta da Paco Cao e nonostante le critiche che tra poco gli pioveranno addosso, forse avrà almeno il merito di avvicinare i visitatori all’incredibile collezione della Galleria Naizonale. Info: http://lagallerianazionale.com

Commenti