Video Inside

Quadriennale 16, il video

Tutto pieno, letteralmente invaso, il primo piano del palazzo delle Esposizioni è totalmente ricoperto di opere. È iniziata, insomma, la sedicesima Quadriennale d’arte, dopo un’edizione saltata, ritorna più muscolosa di prima fino all’otto gennaio. Undici curatori per dieci progetti e una valanga di artisti sono i numeri di questa edizione che presenta uno spaccato degli ultimi otto anni d’arte italiana. Ce ne per tutti i gusti dalle installazioni ai video, passando per i quadri, la sound art, le performance e la scultura. Fra i nomi in mostra anche alcune vecchie conoscenze della nostra rivista e del Talent Prize come Marco Strappato, Danilo Correale, Yuri Ancarani e Michele Spanghero.

Leggi l’intervista con il presidente della Quadriennale Franco Bernabè

Guarda le foto della serata inaugurale

Commenti