Venerdì 14 ottobre al Macro la mostra del Talent Prize 2016

Roma

Venerdì 14 ottobre al museo Macro apre i batteti la collettiva del Talent Prize 2016. Il vincitore Matteo Nasini e i finalisti espongono le loro opere, selezionate dalla prestigiosa giuria che anche quest’anno ha lavorato per ottenere una interessante proposta di giovani talenti, maturi e pronti per giocare un ruolo chiave nel mercato. A passare il setaccio dei giurati (Ludovico Pratesi, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo, Guido Talarico, Rocco Guglielmo, Marcello Smarrelli, Anna d’Amelio Carbone e Federica Pirani)sono stati: Silvia Mariotti, Marco Maria Zanin, Gli Impresari, Afterall, Klodian Deda, Leonardo Petrucci, Marco Strappato, Elena Mazzi e Simona Andrioletti. A loro si aggiungono i vincitori dei premi speciali: Simona Luchian (fondazione Terzo Pilastro); Lenia Georgiou (Piccini Group) e Domenico Laterza (Inside Art).

La mostra resta visibile fino al 30 ottobre in un percorso che si articolerà nelle project room al secondo piano e che tenterà di fare il punto sulla variegata produzione artistica contemporanea, nella quale risulta sempre più difficile rintracciare una linea comune e omogenea. A loro verrà anche dedicato un approfondimento sul magazine Inside Art, in uscita nel mese di novembre.

Per vedere la photogallery delle opere clicca qui.

Articoli correlati