Ultimora

Anna Magnani vista da Natino Chirico. La mostra a Spazio Cima il 15 ottobre

Il mito di Anna Magnani, in occasione dei sessant’anni dallo storico Oscar come migliore attrice protagonista in La rosa tatuata, rivive con una serata all’insegna dell’arte e della letteratura a Spazio Cima, il suggestivo spazio per l’arte nel cuore del quartiere romano di Coppedè, nel corso della quale  verranno presentate opere e testimonianze della più grande attrice italiana. La celebrazione, in programma il 15 ottobre alle ore  18.30, è inserita nella dodicesima edizione della Giornata del Contemporaneo. L’artista protagonista sarà Natino Chirico, che esporrà le sue opere dedicate all’attrice, oltre a raccontare aneddoti e retroscena del suo rapporto artistico con la grande attrice italiana, diventata un’icona del neorealismo. I suoi dipinti rimarranno esposti in galleria per un mese. Ci sarà spazio anche per la etteratura con la presentazione del fortunato volume Anna Magnani. Biografia di una donna, scritto da Matteo Persica. Sarà l’autore stesso a intervenire, rivelando gli aspetti meno conosciuti della protagonista del suo racconto. Spazio Cima, diretto dalla sua curatrice Roberta Cima, si conferma così un luogo di sperimentazione in cui l’arte viene sempre proposta come linguaggio trasversale per parlare di cinema, letteratura, poesia, ma anche di fumetto, design e molto altro.

Sabato 15 ottobre a Spazio Cima ore 18.30
Via Ombrone, 9
Info: www.spaziocima.it

Commenti