Ultimora

Cattelan torna in scena con una mostra alla Monnaie de Paris

Nel 2011 Maurizio Cattelan ha comunicato pubblicamente l’intenzione di abbandonare le scene pubbliche per dedicarsi a varie attività di collaborazione con la pubblicità, la moda, il design. Un’uscita di scena che ricorda quella che da tempo annuncia Quentin Tarantino, che suona più come una trovata commerciale che come un vero e proprio ritiro dall’attività. Infatti di recente Cattelan ha partecipato a Manifesta con una performance provocatoria e al Guggenheim di New York ha fatto installare un water d’oro. E ora in arrivo, dal 22 ottobre all’8 gennaio alla Monnaie de Paris, arriva la sua prima grande mostra europea, Not Afraid of Love,  a cura di Chiara Parisi, una rassegna che appare come un percorso narrativo, in cui non ci sono opere nuove che Parisi ha definito in un’intervista su Artribune “una mostra post requiem”. Info: www.monnaiedeparis.fr

Commenti