Ultimora

L’Accademia RUFA aggiunge una nuova sede ai suoi corsi: il Pastificio Cerere

A partire dal nuovo anno accademico 2016/17 l’Accademia RUFA (Rome University of Fine Arts) allarga i propri spazi al Pastificio Cerere di San Lorenzo. Nel dinamico e storico polo artistico romano, in via degli Ausoni 7, si svolgeranno da ottobre i corsi di Arti visive, Scenografia (biennio e triennio) e Visual and Innovation Design, e vi saranno aule destinate agli incontri, ai laboratori e alla progettazione. La presenza dei creativi RUFA contribuirà a consolidare così il dinamismo culturale del Pastificio Cerere, già da tempo considerato un punto di riferimento dell’intera scena contemporanea cittadina e nazionale. Non solo. Anche la configurazione universitaria del quartiere di San Lorenzo ne esce estremamente arricchita. RUFA, infatti, porterà nel quartiere una vasta popolazione studentesca e un ulteriore motore di vivacità intellettuale, grazie ai suoi eventi espositivi, alle sue manifestazioni culturali e ai suoi ospiti di caratura internazionale. Tuttavia la sede centrale di RUFA, con gli uffici e gli altri dipartimenti, continuerà a essere quella ubicata tra via Benaco, via Taro e via Lariana, nel cuore del quartiere Trieste. «Da due anni la nostra Accademia è in forte cresciuta, cercavamo nuovi spazi a cui allargare le nostre sedi e abbiamo voluto sin da subito trovare un posto che ben si sposasse, per vocazione, al nostro ruolo di istituzione artistica e dedita alla ricerca nel campo della creatività e della progettazione. Il Pastificio ci è sembrato sin da subito il luogo più idoneo a questo scopo – ha detto il Direttore Fabio Mongelli – e nel giro di poche settimane abbiamo concretizzato questa importante operazione. Speriamo di portare ulteriori stimoli a questo straordinario quartiere e una linfa aggiuntiva a questo posto magnifico».

Commenti