Ultimora

Pistoletto porta il suo Terzo Paradiso nelle Marche

Appuntamento per il 4 settembre alle ore 17 nel l’Ashram Joytinat a Corinaldo in provincia di Ancona quando Michelangelo Pistoletto porterà il suo progetto internazionale: Terzo Paradiso. L’evento curato da Fulvio Chimento e Raffaele Quattrone è solo l’ultima tappa di un tour che ha visto i tre grandi cerchi segnare il panorama delle più gradi città e istituzioni museali come il Louvre a Parigi e il Maxxi a Roma. In questa occasione marchigiana ad accogliere il lavoro di Pistoletto è la comunità vedica fondata da Swami Joythimayananda che continua a vivere in quella terra. Joythimayananda è stato infatti uno dei primi maestri indiani a diffondere l’Ayurveda e lo Yoga in Italia, fin dai primi anni Ottanta. L’Ashram Joytinat è stato inoltre anche il luogo scelto da Chimento per ospitare la residenza d’artista Italia-Oriente dal 2012 al 2015, la cui finalità è realizzare opere ispirate ai cinque elementi della filosofia vedica, rigorosamente realizzate con materiali reperiti in loco. Come nelle altre occasione anche in questa il Terzo Paradiso sarà realizzato soprattutto con una forte partecipazione da parte del pubblico per sottolineare la sostenibilità culturale, sociale e ambientale del progetto firmato da uno dei maestri dell’arte povera. Info: www.joytinat.it

Commenti