Ultimora

ExCOMAC, un’ex fabbrica dismessa si trasforma in museo a cielo aperto

Un’ex fabbrica dismessa che si trasforma in un contenitore di arte, musica e cultura a cielo aperto. È successo a Soverato, provincia di Catanzaro, con exCOMAC, un progetto dell’Associazione Superbo che punta proprio alla riqualificazione di uno spazio decadente e da anni in disuso, con l’obiettivo di dargli nuova vita grazie a iniziative culturali di diversa natura. Dal 1 luglio fino al 1 settembre, infatti, mostre, installazioni, performance, rassegne musicali, uno street food festival e un marketplace, animeranno lo spazio calabrese, che prende il nome dalla società che prima aveva occupato l’edificio, CO.MA.C srl, dedita al commercio all’ingrosso di legname e materiale di costruzione. Uno spazio industriale di 1500mq quindi quello che va a ospitare un’attività completamente distinta, quella di un vero e proprio polo culturale e d’intrattenimento unico nel suo genere per il territorio calabrese, includendo esperienze di rilievo internazionale e nazionale. Tra le iniziative, il 30 e 31 luglio, la performance di Umuru, illustratori di fama internazionale realizzeranno un muro di 45 metri indoor. Il 3 agosto parte invece Roma street artists, in cui saranno realizzati live circa cinque murales per abbellire con la street art la città di Soverato. Info: www.excomac.com 

Commenti