Foto

William Kentridge al Macro

A pochi giorni dall’inaugurazione di Triumphs and Laments, il monumentale intervento di William Kentridge sulle sponde del Tevere, prevista per il 21 aprile, il Macro di via Nizza, a Roma, rende omaggio all’artista sudafricano con l’esposizione dei sei lavori del progetto che fanno parte della collezione permanente del museo. Aperta fino al 2 ottobre, la mostra espone i bozzetti a carboncino delle figure che si vedranno sui muraglioni del Tevere, includendo oltre 80 opere, tra cui disegni a inchiostro e pastelli inediti con un allestimento ideato dallo stesso Kentridge per il Macro. Sono inoltre trasmessi i video preparatori del processo creativo messo in atto dall’artista che lo ha condotto a sviluppare Triumphs and Laments. Info: www.fondazionemaxxi.it 

Commenti