Ultimora

Il Cern cerca un artista con un bando

Il Cern di Ginevra cerca un artista. Difficile da credere ma il mondo della scienza si apre, e non certo per la prima volta, a quello dell’arte contemporanea. Collide è il nome del progetto che ha emesso un bando di partecipazione aperto fino al 23 maggio. Fra i requisiti è fondamentale avere un ottimo inglese per il resto non è importante quale disciplina l’artista pratichi perché nella storia del concorso sono passati, coreografi, registi, pitturi e musicisti. Il periodo di residenza è di tre mesi e l’unico candidato scelto ha un rimborso spese notevole di 15 mila dollari, circa 13 mila euro. A dirigere il tutto è Monica Bello a capo del Art at Cern. Una possibilità per gli artisti di incontrare un mondo spesso lontano dalla loro pratica e di lasciarsi influenzare da matematici, scienziati e astronomi per poi a sua volta influenzarli con il lavoro finale previsto nel bando. Che state aspettando?. Info: http://arts.cern/collide-international-award

Commenti