Ultimora

Un nuovo murales provocatorio di Barbara Kruger sulla High Line

Un murales nuovo di zecca spunta su un edificio della High Line di New York. Si chiama Untitled (Blind Idealism is…) ed è un lavoro commissionato a Barbara Kruger da High Line Art, visibile sia dal parco che dalla strada sottostante. L’artista, celebre negli anni ’70 per combinare in modo provocatorio parole e testo, con lo scopo di far riflettere il pubblico su temi politici e sociali e sui luoghi comuni della società moderna, continua la sua critica alla cultura e al potere. Lo slogan di questo murales, visibile fino a marzo del 2017, è tratto da una una citazione del filosofo Frantz Fanon, Blind idealism is reactionary.

 

Commenti