Foto

Kai Caemmerer, Unborn cities

Kai Caemmerer con le sue fotografie documenta un momento della storia di una città cinese che è difficilmente riscontrabile nella cultura occidentale. Il modello europeo e quello statunitense propongono un’idea di città che si sviluppa nel tempo che nasce come un piccolo agglomerato di case e servizi e in caso si espande. Caemmerer invece immortala intere metropoli deserte, appena costruite e in attesa di essere riempite dai sui futuri cittadini. Più città sembrano dei modellini architettonici delle stesse dove tutto è nuovo e perfetto e nessun uomo interferisce con il paesaggio. La serie non certo a caso si chiama Unborn cities. Info: http://kaimichael.com/unborncities

Commenti