Ultimora

Yoko Ono dimessa dall’ospedale, smentite le voci sull’ictus

Yoko Ono è stata dimessa dall’ospedale dopo il ricovero dei giorni scorsi per affaticamento e sintomi influenzali. I suoi legali hanno detto che è tornata a casa  e che sta bene. Le prime indiscrezioni sul ricovero parlavano di problemi più seri. L’artista giapponese che ha compiuto 83 anni pochi giorni fa, è stata trasportata in ospedale dal suo appartamento al Dakota a Manhattan venerdì sera. In un primo momento si era diffusa la voce di un ricovero a causa di un ictus, ma il suo portavoce Elliot Mintz ha smentito, affermando che si tratta di influenza. La situazione sembra quindi tornata alla normalità, proprio quando al Mac di Lione si stanno ultimando i preparativi per una grande retrospettiva francese dedicata all’artista, una grande mostra, dal 9 marzo al 10 luglio, che ripercorre tutta l’appassionante carriera dell’artista giapponese.

Info: www.mac-lyon.com

Commenti