Ultimora

Yoko Ono si prepara per la sua prima retrospettiva francese

È prevista dal 9 marzo al 10 luglio la prima retrospettiva francese dedicata a Yoko Ono. Il Mac, muso d’arte contemporanea di Lione, ospita nei suoi oltre tre mila metri quadrati tutto il percorso dell’artista. L’idea ancora sull’operato di Ono rimane per molti ancora la stessa che Lennon ha riassunto in una frase rimasta famosa: «È l’artista sconosciuta più famosa al mondo. Tutti sanno il suo nome, ma nessuno sa quello che in realtà fa». Così nel percorso vengono presentati tutti i suoi lavori dai vide, alle pitture, fino alla fotografie e alla performance. Un’occasione per ripassare, studiare o scoprire la poetica di Ono per tutti un artista importate ma che pochi sanno veramente il perché. Info: www.mac-lyon.com

Commenti