Ultimora

Villa Medici festeggia i 350 anni con una serie di eventi, si comincia questo fine settimana

In occasione dei 350 anni dell’Accademia di Francia a Roma Villa Medici la direttrice Muriel Mayette-Holtz apre gratuitamente le porte della sua struttura nei giorni dell’anniversario sabato 13 e domenica 14 febbraio. Nei due giorni, dalle 15.00 alle 18.00, gli artisti della compagnia francese Delices Dada propongono delle visite-spettacolo su tre diversi percorsi di Villa Medici, con la complicità di attori italiani: 30 minuti in puro spirito dadaista, durante i quali le guide rileggono la storia dell’Accademia. A seguire, dalle 18.00 alle 22.00 lo spettacolo di luci e immagini del collettivo Spectaculaires, Allumeurs d’images, che animerà la facciata interna della Villa, attraverso immagini inedite e d’archivio, frammenti delle opere e dei volti dei borsiti che hanno contribuito a rendere celebre l’istituzione. Le giornate di giovedì 11 e venerdì 12 febbraio sono dedicate al seminario Fortuna e sfortuna delle collezioni di gessi nelle accademie e nelle scuole di belle arti, organizzato dalla rete delle Gipsoteche di Francia con il museo del Louvre e l’Accademia di Belle Arti di Roma. Il convegno tenta un bilancio sulla situazione delle collezioni di accademie e scuole di belle arti in Francia; è inoltre un’occasione per visitare la Gipsoteca di Villa Medici. Info: www.villamedici.it

Commenti