Ultimora

Confermato l’incarico di Sarah Cosulich alla guida di Artissima fino al 2017

Sarà ancora Sarah Cosulich la direttrice di Artissima fino a marzo 2017. La conferma della proroga dell’incarico è arrivata dal Comune di Torino e dalla Regione Piemonte. Un paio di mesi fa, dopo l’edizione 2015, le istituzioni si erano domandate se confermare la Cosulich, che era stata scelta con un bando dopo l’addio di Manacorda, oppure rifare una gara. Con il rinnovo della Cosulich arriva anche una novità: per i ruoli artistici, non per quelli manageriali, d’ora in poi non sarà più necessario il band. «Bisogna distinguere tra responsabilità artistiche e gestionali – ha spiegato l’assessore alla Cultura Maurizio Braccialarghe – Per individuare un direttore di teatro o di un museo è giusto che non si chieda ai grandi nomi di sottoporsi a un bando. Diversa cosa è se l’amministrazione non ha in mente nessun nome adatto per quel ruolo». Il contratto di Sarah Cosulich sarebbe scaduto a marzo e lei stava già lavorando da dicembre alla nuova edizione di Artissima.

Commenti