Ultimora

Oliviero Rainaldi, una star dell’arte contemporanea che conquista la Cina

Oliviero Rainaldi, il celebre scultore italiano, entra nella best of degli artisti in Cina. La stampa cinese lo ha battezzato uno dei migliori artisti del 2015, riconoscendone le qualità, lo spessore internazionale e al ricerca. Il pubblico orientale lo scorso anno ha incontrato Rainaldi per la prima volta in occasione della mostra Echos, voluta da Maserati e organizzata al Moca di Shanghai, un autentico tempio dell’arte contemporanea. La mostra ha avuto un tale riscontro di pubblico che il museo l’ha addirittura allungata di un mese. I visitatori janno ammirato, in quell’occasione, non soltanto gli ultimi lavori dell’artista ma anche le ultime creazioni, circa 45 lavori tra sculture, bozzetti e dipinti a olio, con focus sul suo lavoro e sulla sua evoluzione stilistica. Dopo quell’occasione è stato amore a prima vista. In Rainaldi i cinesi apprezzano le caratteristiche di uno stile tutto italiano, con richiami classicheggianti ma con una poetica decisamente contemporanea.

Commenti