Ultimora

Torna Farnesina Porte Aperte, ecco come visitare la collezione di arte contemporanea del ministero degli Affari Esteri

Non avete mai visitato la collezione d’arte contemporanea della Farnesina? Dal 16 al 22 dicembre ne avrete l’occasione, grazie alla nuova edizione di Farnesina Porte Aperte, l’evento che apre il ministero alle visite del pubblico per consentire un viaggio conoscitivo tra la storia e l’architettura del palazzo, fino alle sue attività e al suo impegno. Si tratta di un’occasione per dialogare direttamente con i cittadini, rendere trasparente la propria attività istituzionale e far visitare, tra le altre cose, anche le sue collezioni d’arte e il suo patrimonio storico-archivistico e librario, trasformando uno spazio pubblico in un bene condiviso da tutti. Tema principale di questa edizione è la celebrazione dei 70 anni dell’ONU e dei 60 anni dell’Italia nelle Nazioni Unite. Una mostra storico documentaria illustra il cammino dell’Italia nelle Nazioni Unite, dai negoziati per l’ammissione fino ai giorni nostri. Come per le edizioni precedenti, si rinnova inoltre l’offerta di visitare gli ambienti più rappresentativi del Ministero e la Collezione Farnesina d’arte contemporanea. L’atteso Incontro con l’artista, previsto per il 16 dicembre alle ore 11.30, vedrà quest’anno la partecipazione di Michelangelo Pistoletto, uno dei più importanti artisti italiani contemporanei, animatore e protagonista del movimento dell’Arte Povera e insignito del Leone d’Oro alla Carriera alla Biennale di Venezia.

Info: www.esteri.it

Commenti