Ultimora

Per due giorni arriva nelle sale il film sull’Accademia Carrara

L’Accademia Carrara di Bergamo, uno dei numerosi tesori d’Italia rimasti a lungo chiusi al pubblico e ora finalmente tornati alla luce, annovera nella sua collezione oltre 600 dipinti, tra cui quelli di Raffaello, Mantegna, Bellini, Botticelli, ma anche moltissime opere di grandi artisti dal Rinascimento alla fine dell’Ottocento. Chiusa nel 2008 per restauri, l’Accademia è stata riaperta solo pochi mesi fa raccogliendo un boom di visitatori. Pertanto il regista Davide Ferrario ha deciso di raccontare con un film la riapertura della pinacoteca. Accademia Carrara. Il museo riscoperto arriverà al cinema distribuito da Nexo Digital solo per due giorni, il 9 e 10 dicembre (elenco delle sale su nexodigital.it), all’interno della Stagione della Grande Arte al Cinema. Un documentario che ripercprre i lavori fatti nella galleria e i momenti della riapertura.

Commenti