L’Ara Pacis ospita da dicembre quasi 200 litografie firmate Toulouse Lautrec

Roma

Il museo dell’Ara Pacis di Roma ospita dal 4 dicembre una retrospettiva dedicata all’artista illustratore francese Toulouse Lautrec. Fino all’8 maggio è possibile ammirare quasi 200 stampe litografiche firmate da uno dei più grandi nomi della bella epoque parigina. Direttamente dal Museo di Belle Arti di Budapest provengono infatti le 170 illustrazioni alcune totalmente inedite per il pubblico italiano. Il percorso, articolato in diverse sezioni tematiche, è curato da Zsuzsa Gonda e Kata Bodor che hanno cercato di ricreare al meglio quella che era l’atmosfera di fine secolo in una Parigi che stava per digerire l’Impressionismo ed era ancora ignara dei movimenti d’avanguardia e della grande guerra che da lì a poco avrebbero cambiato la storia e la storia dell’arte. Info: www.arapacis.it

Articoli correlati