Eventi

Quando a Roma nevica

Quando a Roma nevica è un progetto audiovisivo ambizioso che sarà presentato il 14 ottobre alle 19 a Spazio Cima (via Ombroe, 9 – quartiere Coppedè). Un cortometraggio atipico per contenuti e durata (27 minuti). Un’opera che vuole gettare le fondamenta per un lungometraggio. Proprio per questo tutto il cast, la produzione e il regista si stanno impegnando in una promozione totale che vedrà il lancio della campagna crowdfunding per sostenere la finalizzazione del corto e proporsi a coproduzioni. Andrea Baroni inquadra la capitale italiana con occhio cinico e realista giocando e ribaltando clichè e falsi miti. Il film si pone l’obiettivo di diventare qualcosa di più, come è stato, per esempio, il caso di Whiplash di Damien Chazelle negli Stati Uniti. Da corto a lungo. All’interno della serata sponsorizzata da enti laziali che metteranno a disposizione un’apericena, l’artista Natino Chirico, raffinato disegnatore e ricercato ritrattista, esporrà le sue opere che hanno per tema il cinema: Pier Paolo Pasolini, Luchino Visconti, Sofia Loren, Giulietta Masina, Nino Manfredi, Federico Fellini, Anna Magnani e altri, saranno i protagonisti della mostra.

Nell’ambito di una campagna tesa a far conoscere Roma per quello che realmente è, una serie di artisti, sceneggiatori e attori si sono uniti nella realizzazione di un progetto originale. Creare un lungometraggio sulla Città Eterna che desse dignità e veridicità ai personaggi, ricalcando il profondo solco tracciato da registi come Pasolini e Caligari e lasciando le mere immagini cittadine a quelli che invece ne vogliono fare un utilizzo strettamente virtuoso e fine a sé stesso. Così dalla mente e dalla penna di Andrea Baroni, Martina Vogric e Andrea Ciccolini sono nate due sceneggiature d’impatto che hanno portato alla realizzazione del cortometraggio Quando a Roma nevica. L’eloquenza e la forza dello script hanno invece richiamato attori, tecnici e distributori a collaborare al progetto nonostante la mancanza di una vera produzione e di un budget sostanzioso. Tutto ciò grazie a un’idea che potesse continuare a svilupparsi in un lungometraggio più adatto nel raccontare così tanti intrecci. E così hanno sposato il progetto Marco Rossetti, Antonella Attili, Eugenia Costantini, Massimiliano Gallo, Raffaele Vannoli, Silvana Bosi e tante figure nei reparti di fotografia (Renato Arcuri, Alessandro Guida, Ilaria Braghese) e regia. Ma, ad oggi, parte della post-produzione e la totale distribuzione ai Festival non hanno budget per essere chiusi. Così il prodotto non può essere mostrato in una sala cinematografica.

Ingresso 15 euro
Nel corso della serata sarà offerta un’apericena a tutti gli ospiti

 

SpazioCima

Via Ombrone, 9Romahttp://www.spaziocima.it

Commenti