Ultimora

Trecento scatti per festeggiare i cento anni della Leica

È aperto fino al primo novembre la mostra che celebra i cento anni della Leica. Eyes Wide Open! 100 years of Leica photography è il percorso curato da Hans-Michael Koetzle nel berlinese Amerika Haus. Nell’esposizione 300 scatti che hanno fatto la storia della fotografia e reso noto al mondo la famosa macchinetta fotografica compatta da 35 millimetri. Henri Cartier-Bresson, Robert Capa, Robert Frank, William Eggleston e René Burri, sono solo alcuni dei nomi degli autori presenti che grazie alla Leica sono usciti dalla camera oscura per scendere nelle strade, fra la gente, fondando l’estetica della fotografia umanistica e giornalistica. È proprio grazie alla rapidità di ripresa che escludeva le lunghe preparazioni chimiche che la tecnica della luce vive una seconda giovinezza e segna la nascita della fotografia di guerra e della street photography come la conosciamo nei lavori di Robert Frank. Ma anche grazie alla sua semplicità d’uso, la tecnica comincia a diffondersi sempre di più anche fra chi artista non è cominciando la lunga storia della fotografia turistica. Info: www.co-berlin.org/en/amerika-haus

Commenti