Ultimora

Icastica si apre alla street art

Icastica, fino al 27 settembre, ad Arezzo, è una rassegna d’arte contemporanea che quest’anno si apre anche ai linguaggi della street art. Sezione, quest’ultima, curata dalla 999 contemporary e finanziata dalla fondazione Terzo pilastro-Italia e Mediterraneo. Protagonisti dell’evento cinque street artist di fama internazionale: Sten&Lex, Moneyless, Eron, Brad Downey e Seth. A ognuno di loro è stato dato un muro e carta bianca. Gli artisti hanno mantenuto il loro stile e si passa dal classico bianco e nero di Sten&Lex sulla chiesa della Misericordia al bambino del parigino Seth sulla facciata della Casa delle culture o alla Zona militare sulla caserma dipinta da Eron. Info: www.icastica.it

Commenti