Ultimora

Una mostra racconta l’Italia attraverso gli scatti degli autori del ’900

Palazzo della Ragione di Milano inaugura il 20 marzo, nell’ambito del programma di Expo 2015, Italia Inside out, una grande mostra di fotografia dedicata all’Italia, a cura di Giovanna Calvenzi. Circa 600 opere dei più importanti autori italiani e internazionali, per raccontare e ripercorrere la storia della nazione attraverso l’occhio attento degli artisti più decisivi del secolo scorso. Per la prima volta, Italia Inside Out propone il lavoro di grandi maestri che, in momenti e modi diversi, hanno colto gli aspetti principali e le peculiarità che contraddistinguono il Belpaese e i suoi abitanti. La loro ricerca si è concentrata sulle bellezze dei paesaggi, sullo sviluppo delle città, sugli stereotipi, sul modo di vivere, ma anche sulle speranze, sui sogni e sui drammi della nostra storia recente. La rassegna è pensata per essere vista in due tappe. La prima parte, Inside, accoglie dal 21 marzo al 21 giugno una selezione di oltre 250 immagini di oltre quaranta fotografi, da Gianni Berengo Gardin a Massimo Vitali, da Gabriele Basilico a Mario Giacomelli, da Luigi Ghirri a Mimmo Jodice, da Letizia Battaglia a Silvia Camporesi. Con la seconda parte, Out dal 1 luglio al 27 settembre, le fotografie degli autori italiani lasceranno il posto a quelle di grandi maestri internazionali, quali Henri Cartier-Bresson, David Seymour, Alexei Titarenko, Bernard Plossu, Isabel Muñoz, John Davies e altri. Info: www.palazzodellaragionefotografia.it

 

Commenti