Ultimora

Domenica secondo appuntamento con Luce sull’archeologia

Secondo appuntamento, domenica 25 gennaio, per la rassegna al teatro Argentina, Luce sull’archeologia. Dopo la presenza la settimana scorsa di Filippo Coarelli domenica, dalle 11,00 saranno presenti: Luciano Canfora, storico del mondo antico e professore di filologia greca e latina all’università di Bari, Corrado Augias, scrittore e giornalista e Maria Rosaria Barbera, soprintendente speciale per i beni archeologici di Roma. Mentre Toni Servillo legge l’introduzione al Libro I degli Annales di Tacito, il Res Gestae Divi Augusti, scritto dall’imperatore stesso, e brani dall’Eneide di Virgilio. Augusto: i luoghi del potere è il titolo dell’incontro dedicato al cesare, realizzatore di quel principato che darà origine, fra i suoi successori, all’impero e al senso del sublime che si coglie nel lessico architettonico dell’edilizia pubblica e privata. Info: www.teatrodiroma.net

Commenti