Ultimora

Tra i film sull’arte in gara al Festival c’è il documentario di Fei su Giuseppe Penone

Alla 33esima edizione dell’International Festival of films on art di Montreal (dal 19 al 29 marzo) ci sarà anche spazio per il documentario  Prospettiva Vegetale del regista Francesco Fei. Il lavoro, dedicato alla grande mostra di Giuseppe Penone al Forte Belvedere e al giardino di Boboli di Firenze e che ha creato un affascinante dialogo tra scultura, architettura e paesaggio, è stato selezionato dalla giuria per concorrere al premio. Dopo i successi ottenuti con la mostra realizzata nei giardini della Reggia di Versailles e l’installazione delle opere permanenti alla Venaria di Torino, Penone si è confrontato con il parco storico di Boboli e con la sfida che Forte Belvedere – restituito al pubblico lo scorso anno dopo una lunga chiusura – ha lanciato ad alcuni dei più grandi scultori del XX e del XXI secolo. Sulla traccia della tradizione avviata nei decenni scorsi con le celebri esposizioni dedicate ad artisti come Henry Moore, Fausto Melotti, Beverly Pepper, Mimmo Paladino, Michelangelo Pistoletto, le sculture di Giuseppe Penone sono state dislocate tra gli imponenti bastioni esterni della fortezza fiorentina e il magnifico giardino di Boboli.

Commenti