Eventi

Mauro Molle – Stop E-motion

Instabilità, ricerca dell’equilibrio, movimento. Sono alcuni dei temi che emergono dalle opere dell’artista romano Mauro Molle, in mostra con la personale Stop E-Motion fino al al 15 Gennaio alla galleria SpazioCima. Continua così, con le sue originali decostruzioni sul corpo umano la ricerca di Mauro Molle, incentrata sulla suggestione del movimento: il corpo si frammenta, diventa sezionabile e poi ricomponibile. Stop E-Motion di Mauro Molle è la terza mostra della stagione di SpazioCima, dopo la personale di Natino Chirico Charlot. Viaggio di un vagabondo dedicata a Charlie Chaplin e la recente Street View degli artisti Rabito & Marcoccia particolarmente apprezzata da pubblico e gli addetti ai lavori.

«L’universo dell’arte dI Mauro Molle è caratterizzato dalla figura umana, che si compone, scompone e sovrappone con un suo codice riconoscibile. Pezzi statici acquistano dinamicità, corpo e mente si incontrano dando vita ad incastri di forme e colori che si modellano, con armonia ed equilibrio – spiega la curatrice della mostra e direttrice della galleria Roberta Cima – l’artista mette in luce il linguaggio del corpo, attraverso la decostruzione, dietro la quale si cela la natura umana».

 

 

SpazioCima

Via Ombrone, 9 Romahttp://www.spaziocima.it

Commenti