Ultimora

Gam e Castello di Rivoli: direttore cercasi

Anche a Torino, come a Roma, è tempo di bandi. Due delle principali strutture museali della città, la Gam di Torino e il Castello di Rivoli, sono alla ricerca di un nuovo direttore, un direttore unico, che dirigerà, in linea con l’esigenza dell’accorpamento, entrambi i poli, con l’obiettivo di farne un grande polo dell’arte contemporanea. Il nuovo direttore avrà gli occhi puntati addosso. Gli occhi di una Torino che si sta prepotentemente prendendo la centralità della scena contemporanea nazionale. L’obiettivo, stando ai requisiti richiesti dal bando, e al fatto stesso che l’intero bando è scritto in inglese, è quello di puntare a una figura di caratura internazionale. La città di Torino e la regione Piemonte hanno deciso una politica culturale integrata e coordinata. La nomina avrà durata di cinque anni. La selezione sarà gestita da Praxi, una società specializzata nel reclutamento di risorse umane. Le candidature dovranno pervenire entro il 14 gennaio 2015.

Per scaricare il bando: www.gamtorino.it

Commenti