In viaggio con T.R.I.P., ecco la mostra alle Terme di Diocleziano

Roma

Nel 2010 nasce The Trip Magazine, una testata indipendente dedicata alla letteratura di viaggio e alla fotografia. A partire dal 2013, in continuità con il progetto editoriale, parte T.R.I.P., Travel Routes in Photography, un progetto di mostre fotografiche d’autore che mette al centro della sua ricerca il viaggio, inteso come esperienza di cui il viaggiatore è protagonista e come percorso necessario per conoscere se stessi prima che il mondo. Per un mese, dal 18 ottobre al 18 dicembre Pieter Hugo, Narelle Autio e Alessandro Rizzi  sono ospiti alle Terme di Diocleziano, Museo nazionale romano per la mostra In viaggio con T.R.I.P., curata da Arianna Rinaldo. Il viaggio si sviluppa tra i volti del Sudafrica, nei mari dell’Australia e per le strade del Giappone, offrendo prospettive inedite attraverso stili differenti, con cui gli artisti scoprono e svelano qualcosa di sé nella scoperta dell’altro. Senza arrivare a essere pura documentazione fotogiornalistica, questo connubio tra investigazione e fotografia, diventa il mezzo attraverso il quale studiare le identità di una cultura, aprire lo sguardo su paesi, tradizioni e valori differenti. Un percorso non soltanto fisico ma anche concettuale, che racchiude in sé un punto di comune di origine e di arrivo: se stessi.

Articoli correlati