Ultimora

Lady Gaga come una dama di Ingres

Che Lady Gaga e arte fossero legati non è certo una novità, basta ricordare la copertina dell’ultimo album, Artpop, della cantante statunitense firmato da Jeff Koons. Così Gaga ritorna a far parlare di sé e non per la musica ma per i suoi legami con il mondo artistico. Questa volta a unire il mondo della musica con quello dei musei è l’artista Robert Wilson che ha pensato di trasformare la popstar in una dama neoclassica. Sono in realtà dei videoritratti dove il più noto vede Lady Gaga nei panni di Mademoiselle Caroline Rivière come la rappresentò Ingres in un’opera del 1801. Le opere sono state esposte prima a Parigi, ora migrano negli Stati Uniti, a New York, nel al Watermill Center di Water Mill. Info: www.watermillcenter.org

Commenti