Ultimora

Boom di visite ai musei nella domenica gratis

Grande successo anche per la seconda edizione della domenica gratis al museo, l’iniziativa promossa dal ministero dei Beni culturali. Il picco è stato registrato nello scavo archeologico di Pompei che è stato visitato, nella sola mattinata, da 14mila persone (nell’intera giornata della prima domenica di luglio erano stati 12 mila i visitatori). Molto positivi anche i dati della mattinata ad Ercolano (1.700 visitatori); al museo archeologico di Napoli (1.600). A Roma, in 1.600 hanno visitato Castel Sant’Angelo, 1.000 la Galleria nazionale di arte moderna. Ben 3.100 i visitatori alla Reggia di Caserta, 2.500 agli Uffizi, 3.000 a Boboli, 2.200 all’Accademia, 1.400 a Palazzo Pitti. «Questi dati – ha spiegato il Mibact – confermano il successo della rivoluzione del piano tariffario e degli orari di apertura dei musei voluta dal ministro Franceschini».

Commenti