Huang Yong Ping sarà il prossimo protagonista di Monumenta

Parigi

Poco tempo fa, il 22 giugno 2014 si è conclusa la sesta edizione di Monumenta ma si è già deciso chi sarà il prossimo invitato: Huang Yong Ping. L’artista franco-cinese, avrà la responsabilità della prossima edizione che si terrà nel 2016 nel Grand Palais di Parigi. Yong Ping deve gran parte della sua notorietà alla mostra Les magiciens de la Terre del 1989 al centre Pompidou ma anche al fatto di essere stato il rappresentante dalla Francia alla biennale di Venezia nel 1999. Dopo questi due grandi successi, ha partecipato ad altre mostre sul territorio francese –  Lille 3000 Fantastic 2012 al musée de l’Hospice Comtesse di Lille e Amoy/Xiamen al Mac di Lyon, sopra a tutte – facendo di lui un candidato per la selezione dell’artista di Monumenta 2016. Ideata nel 2006 e lanciata l’anno dopo, la manifestazione d’arte contemporanea dà l’occasione a un artista di gestire e lavorare all’interno dell’impressionante spazio del museo. L’ultima edizione di Monumenta, organizzata da Ilya & Emilia Kabakov, due artisti russi, aveva attratto un numero importante di persone, con più di 140mila visitatori. Il tempo ci dirà se Huang Yong Ping saprà far durare questo incontestabile successo.

Articoli correlati