Ultimora

La collaborazione tra la città italiana e il Reina Sofia parte con Mirò

È già da qualche settimana che è stata diffusa la notizia di una nuova collaborazione tra una prestigiosa istituzione museale spagnola e una italiana che sembra destinata a durare a lungo. Durante la recente missione del sindaco di Torino Piero Fassino a Madrid, si è chiusa una partita importante, quella di una collabozione tra il Reina Sofia, museo d’arte moderna e contemporanea madrileno e i musei di Torino, che inizierà nel 2015 con l’allestimento nella città italiana di una mostra dedicata a Joan Mirò. Tra i prestiti, 60 opere di cui alcune mai uscite dai confini spagnoli. Ma non è tutto, sono state avviate anche altre cooperazioni tra alcuni centri culturali delle due città, tra cui la Casa del Lector con il Circolo dei Lettori, la Cineteca nazionale con il Museo del Cinema, il Centro de arte contemporaneo con Artissima e gli Archivi delle due città.

Commenti