Eventi

Il paesaggio mi illude

Inaugura oggi, alla galleria milanese O’ Il paesaggio mi illude, l’esito di un articolato confronto tra il musicista Nicola Ratti e l’artista Alessandro Roma impegnati da alcuni anni in una collaborazione e uno scambio costante. Nato a partire dall’esperienza di Resophonic city, un progetto di sound art di Ratti e Mark Templeton condotto in alcuni luoghi di Milano e di Edmonton, in Canada. Il progetto rimescola ruoli, percorsi e materiali, cercando di seguire e di restituire il flusso processuale di scambio tra esperienza visiva, sonora e tattile. I due artisti modificano attraverso oggetti, elementi costruttivi, collages, dispositivi, suoni ed atmosfere, un altro contesto e creando una sorta di paesaggio rinnovato che diventa un contenitore, soggetto e complice di un nuovo scenario, fruito attraverso illusioni visive, sonore e tattili. Questo luogo, all’interno del quale tutto avviene, è chiamato in causa come elemento costitutivo e come vincolo in grado di influenzare il lavoro degli artisti invitati. Fino al 30 maggio nella galleria francese.

O'

via Pastrengo 12Milanohttp://www.on-o.org

Commenti