Ultimora

A Guillermo Mariotto va il premio Rodolfo Valentino Italian Exellent

Guillermo Mariotto, direttore creativo della maison Gattinoni, verrà insignito, domenica prossima, del premio Rodolfo Valentino Italian Excellent durante il gran galà che si tiene nell’omonimo teatro di Castellaneta in provincia di Taranto, cittadina pugliese che ha dato i natali all’attore divo del cinema muto, a cui è dedicato il riconoscimento. Per l’edizione 2014 l’iconica statuetta in oro, che ritrae il mito italiano del cinema muto, sarà consegnata eccezionalmente al poliedrico ed eclettico designer Guillermo Mariotto che, grazie alla sua versatilità, ha contribuito al successo contemporaneo della Maison Gattinoni. La giornalista Emilia Costantini, presidente della giuria del premio Rodolfo Valentino, ha deliberato l’assegnazione del premio con una menzione speciale: ”Perché a 70 anni dalla sua fondazione – si legge – la storica maison rappresenta stabilmente un nome di eccellenza nel panorama dell’alta moda made in Italy. Sinonimo di classe, eleganza e scelta irrinunciabile per molte icone dello star system internazionale”.
Istituita nel 1972 da Carlo Apollonio, la manifestazione è stata realizzata fino al 1981 in Puglia, terra che ha dato i natali a Rodolfo Valentino. In occasione del suo decennale, nel 1982, la cerimonia fu trasferita a Los Angeles, dove si è svolta fino al 1995. Nel 1996 è stata riportata in Europa con edizioni a Berlino, Parigi, Londra, Madrid e Roma. Nel 2001 in Brasile, a San Paolo e a Rio de Janeiro. Dalla XXIX edizione, viene realizzata nuovamente in Italia con la partecipazione di una giuria internazionale composta da critici cinematografici che ogni anno assegna il premio ad attori, attrici e registi che per carisma e talento abbiano raggiunto, come Valentino, i vertici del successo nell’arte cinematografica. Tra i personaggi celebri che hanno ricevuto l’ambitissimo premio si annoverano per la regia Pedro Almodovar, Bernardo Bertolucci, Franco Zeffirelli, Ferzan Ozpetek, attori e attrici del calibro di Marcello Mastroianni, Alain Delon,Vittorio Gassman, Bette Davis, Grace Kelly, Sophia Loren, Meryl Streep.

Commenti