Eventi

Xing Danwen – Utopia

Inaugura oggi, 24 aprile, la mostra di Xing Danwen nello spazio delle Officine dell’immagine, a Milano. Un percorso espositivo che presenta gli oltre venticinque anni di attività dell’artista e della storia contemporanea cinese. Curata da Silvia Cirelli, la mostra raccoglie una selezione delle opere più significative di questa grande interprete. Apre l’esposizione la serie Urban fiction, un progetto iniziato nel 2004, che indaga lo sfrenato sviluppo urbano degli ultimi anni e le forti conseguenze ricadute nella società cinese. Scenari contemporanei dove domina la solitudine, la violenza e la lussuria. Un’utopia di paesaggi perfetti che nascondono, invece, un’alienazione crescente. Esposta anche la serie fotografica Disconnexion, realizzata nel 2003 in una delle più grandi discariche elettroniche della Cina e il video Sleep walking del 2001, insieme al trittico Born with cultural revolution, del 1995, entrambi ispirati al tema della memoria e dell’identità culturale. Chiude il percorso espositivo, l’ultimo lavoro della Danwen, I can’t feel what I feel, una video-documentazione che riprende una performance in cui è la stessa artista a essere protagonista della scena. In mostra a Milano fino al 28 giugno.

Officine dell'immagine

via Atto Vannucci 13Milano0331898608http://www.officinedellimmagine.it

Commenti