Eventi

Inter spaces

Lo studio Tommaseo di Trieste presenta oggi, 23 aprile, Inter spaces. Una mostra tra suono e pittura che vede la collaborazione di Johanna Binder con il gruppo formato da Abel, Carlo e Max Korinsky. Il gruppo tedesco lavora sulle modificazioni del suono site specific esplorando l’effetto fisico ed emotivo che il suono verticale esercita su chi lo ascolta. Nell’esposizione dialoga con i lavori della Binder che, escludendo l’aspetto narrativo e simbolico della pittura, si concentra sul medium. La sfida di Daniele Capra, curatore della mostra, è quella di trovare un punto di incontro post-concettuale attraverso due ambiti diversi di sperimentazione percettiva. Inter spaces è aperta fino all’11 giugno.

studio Tommaseo

via del Monte, 2/1Trieste

Commenti