Ultimora

Tante idee per fare cassa: restauro in diretta per opera di Marino Marini

Restauro in diretta per Miracolo Composizione, un gesso di Marino Marini conservato nel museo fiorentino intitolato all’artista pistoiese. Domani sera si potrà assistere al lavoro del restauratore Filippo Tattini in occasione della serata evento di fundraising Rock for arts (su invito) nello stesso museo Marini e che vedrà anche la partecipazione dello chef Fulvio Pierangelini con un cooking show accompagnato dalla musica di Mary Loscerbo and The BitBand.
Rock for arts
, promosso da Ginevra Marchi, direttrice della rivista VisitArt e Johnny Michahelles di J.M. Events, con Carlo Sisi e Alberto Salvadori, rispettivamente presidente e direttore del museo Marino Marini, e con la partecipazione de L’Incontro, ristorante dell’Hotel Savoy di Firenze, segue gli altri eventi organizzati da Visitart a Firenze (nei musei Stibbert, Archeologico e Orsanmichele), per sensibilizzare e raccogliere fondi da destinare al patrimonio culturale fiorentino.
L’iniziativa intende riportare alla memoria o far conoscere ai cittadini di Firenze quei luoghi d’arte che sono meno frequentati e spesso dimenticati, ma che sono di grandissima importanza per il loro valore culturale e per la città stessa. I fondi raccolti in occasione della serata al Marini serviranno a sostenere le spese per il restauro di Miracolo Composizione. Durante la serata sarà possibile anche la visita al museo e alla cappella Rucellai, capolavoro dell’architettura rinascimentale realizzato da Leon Battista Alberti, tornato recentemente visibile al pubblico e che, pur mantenendo la destinazione di luogo sacro destinato al culto, è entrata far parte del circuito museale grazie all’apertura di una porta nella navata centrale dell’ex chiesa di San Pancrazio dove ha sede il Marini.

Info: http://www.museomarinomarini.it

Commenti