Ultimora

Apre Ele Mens, nuovo spazio per l’arte contemporanea

Ieri sera a Roma si è dato il via al primo happening di un nuovo dinamico spazio dedicato all’arte contemporanea. Siamo a Roma, in via Robecchi Brichetti, nel cuore di San Saba, in pieno centro storico. Lo spazio si chiama Ele Mens e gli artisti hanno voluto condividere la loro visione con amici, collezionisti, galleristi in occasione del primo happening di Open Studios. Fra i tanti ospiti Gianni Mercurio, Giovanna Alberta Campitelli, Giorgio de Finis, Micol Di Veroli, Pasquale Piroso. E poi gli amici artisti, Matteo Basilé, Mauro Maugliani, Danilo Bucchi.

Lo spazio Ele Mens è un’ex tipografia, oggi sede degli studios di un gruppo di artisti, tutti estremamente diversi nel proprio linguaggio espressivo, ma animati dalla comune idea della condivisione creativa. Grazie a uno sforzo congiunto, Francesca Romana Pinzari, Teresa Emanuele, Emilio Leofreddi e Andrea Lelario hanno fatto di questo spazio il loro luogo di lavoro, interazione e collaborazione. Si assiste così a una rivalutazione dell’arte come cosa condivisa. Mentre Andrea Lelario realizza interessanti edizioni con il suo immenso torchio calcografico, Teresa Emanuele è lavoro nella sua camera oscura. Francesca Romana Pinzari intreccia capelli e crini di cavallo nel suo atelier, mentre Emilio Leofreddi colora gli spazi con le sue tele. Oltre a questi artisti, ormai residenti (a tutti gli effetti) di Ele Mens, lo spazio ospita a turno altri creativi (scenografi, grafici, architetti, musicisti).

Info: https://www.facebook.com/pages/Ele-Mens/450893925023647

Commenti

  • Lesy Corsiglia

    Complimenti!! (da Buenos Aires) Auguroni !!