Eventi

Be the poem

Il 26 marzo la fondazione Pastificio Cerere presenta l’architettura plastica di Marco Galofaro. Per la prima volta vengono proposti i modelli architettonici dell’artista, che illustrano la complessità della visione architettonica contemporanea inserita in un rapporto costante con le altre discipline. Galofaro, che in tempi recenti ha collaborato con Alfredo Jaar per il modello in resina presentato alla Biennale di Venezia, traduce la visione spaziale di architetti del calibro di Fuksas, Eisenmann, Mochetti, reinterpretandola in un discorso fisico e concettuale al tempo stesso. A questo, si affiancano le architetture fantastiche che lui stesso progetta. All’inaugurazione è presente l’artista in conversazione con la curatrice Domitilla Dardi.

Pastificio Cerere

via degli Ausoni 7Roma http://www.pastificiocerere.com/mostre/index.php

Commenti