Ultimora

Il Galata morente torna a casa

Il Galata morente torna a casa nei Musei capitolini dopo un viaggio Oltreoceano che aveva portato la scultura nella National Gallery of Art di Washington. Lo scambio è in realtà parte di un progetto fra le due capitali e che ha portato da noi la mostra all’Ara pacis Gemme dell’impressionismo dipinti della National Gallery of Art. Questa mattina alla presenza di Flavia Barca la statua è stata riportata nei musei Capitolini. «Sono stati 700mila i visitatori del Galata a Washington – ha ricordato la Barca – Roma, attraverso queste operazioni, si afferma sempre di più Capitale della cultura e della bellezza».

Commenti